VALORIZZAZIONE DELLA NATURA E DELL'AMBIENTE

ISEA ONLUS ... VOLONTARI PER PASSIONE

Attività

Gruppo di lettura ISEA Onlus

Il gruppo di lettura è un insieme di lettori che decidono di condividere, parlandone, la loro lettura di uno stesso libro, fatta ciascuno per proprio conto.

Ciascuno legge da solo, per i fatti propri, il libro scelto come libro da condividere. Successivamente, in un incontro a una data stabilita, si discute di quel libro.

Un gruppo di lettura fa allora quella che viene definita “lettura condivisa”; da non confondere con la lettura di gruppo, che invece prevede che l’atto della lettura sia fatto insieme a tutti gli altri.

Parlare ad altre persone di un libro che si è letto può essere difficile e faticoso.

Discutere di un libro, in modo pertinente e profondo, significa molto spesso aprire una finestra sulle proprie idee e i propri sentimenti, le proprie emozioni più intime.

Vogliamo migliorare la raccolta dei rifiuti

Istanza presentata all'Amministrazione del Comune di Pontecagnano Faiano per migliorare la raccolta dei rifiuti.

I lavori del “Tavolo di approfondimento sulle tematiche ambientali” definiti “Un primo momento importante per garantire un confronto diretto e la più ampia condivisione possibile nell’interesse dell’intera Comunità che ci onoriamo di rappresentare” sono fermi da molto tempo.

ISEA Onlus sollecita l'Ente ad adottare semplici comportamenti positivi in modo da dare un forte segnale di discontinuità con la politica ambientale del passato.

Pontecagnano Faiano per la sussidiarietà - presentazione bozza di Regolamento

Pontecagnano Faiano, 21 febbraio 2017

Presentata in data odierna istanza, indirizzata al Sindaco, al Presidente del Consiglio, ai Consiglieri Comunali e al Segretario Comunale del Comune di Pontecagnano Faiano, contenente la versione definitiva della bozza del “Regolamento per la sussidiarietà”, concreta proposta di cittadinanza partecipata promossa sul territorio da ISEA Onlus, per l’eventuale auspicato atto politico di delibera dello stesso.

Il progetto "Pontecagnano Faiano per la Sussidiarietà" è iniziato ad agosto 2016 ed ha ottenuto la partecipazione di numerosi cittadini della nostra comunità di Pontecagnano Faiano.

 

Poesistere, la poesia nonostante l'Ilva

ISEA Onlus, Il Ponte Nuovo, Picentiae Historiae Cultores

presentano

Poesistere, la poesia nonostante l'Ilva

con Vincent Cernia ... poeta e scrittore metalmeccanico

Sabato 21 gennaio 2017 alle ore 19:00

presso la Bottega delle Idee a Pontecagnano Faiano, Piazza Pio X n. 11

Pontecagnano Faiano per la sussidiarietà - Restituzione di una prima bozza di regolamento

 

 RESTITUZIONE DI UNA PRIMA BOZZA DI REGOLAMENTO

Scaduti i termini di compilazione del questionario (31/12/2016), sulla base delle proposte raccolte, i volontari ISEA Onlus hanno preparato una prima bozza di “Regolamento”.

La bozza di "Regolamento" viene da oggi sottoposta alle osservazioni della cittadinanza.

Le osservazioni potranno essere inviate al seguente indirizzo e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

LIBERA UN LIBRO

Nell’ambito delle attività culturali promosse dall’ associazione PICENTIAE HISTORIAE CULTORES - HISTORIA MAGISTRA nasce, in collaborazione con le associazioni IL PONTE NUOVO e ISEA Onlus la proposta progettuale

LIBERA UN LIBRO

BOOKCROSSING & PICENTIAE HISTORIAE CULTORES - HISTORIA MAGISTRA

nuovi modelli di sostenibilità, di fruibilità dei luoghi di aggregazione e di cultura gratuita e accessibile a tutti per dare vita in primo luogo a comunità creative di lettori. 

PONTECAGNANO FAIANO PER LA SUSSIDIARIETA’

PONTECAGNANO FAIANO PER LA SUSSIDIARIETA’

Le persone sono portatrici non solo di bisogni ma anche di capacità ed è possibile che queste capacità siano messe a disposizione della comunità per contribuire a dare soluzione, insieme con le amministrazioni pubbliche, ai problemi di interesse generale.

Cos’è la sussidiarietà ?

La Costituzione italiana delinea negli articoli 2 e 118 il diritto/dovere dei singoli e delle formazioni sociali di condividere l’esercizio delle pubbliche funzioni, cambiando profondamente il rapporto tra istituzioni e cittadini, ribadendo che nell’articolo 3 del Testo Unico Enti Locali n. 267 del 2000 il principio per cui gli Enti Locali devono svolgere le loro funzioni anche attraverso “autonoma iniziativa dei cittadini e delle loro formazioni sociali”.

Il Comune di Pontecagnano Faiano, nello Statuto Comunale approvato con Delibera Consiliare n. 9 del 7.2.2005, recepisce questi indirizzi in diversi articoli.

Si avverte comunque la necessità di predisporre e approvare uno specifico “Regolamento per la Sussidiarietà (Regolamento per l’Amministrazione condivisa)”.

 

Progetto per il monitoraggio del grado di inquinamento dei corpi idrici superficiali Torrenti Marziello e Rumaccio nel territorio comunale di Salerno e della presenza di eventuali scarichi abusivi

Sensibilizzazione alla preservazione dei corpi idrici superficiali: "Progetto per il monitoraggio del grado di inquinamento dei corpi idrici superficiali Torrenti Marziello e Rumaccio nel territorio comunale di Salerno e della presenza di eventuali scarichi abusivi". Realizzato nella seconda metà dell'anno. All'attuazione del progetto ha partecipato il Comune di Salerno - Assessorato alle Politiche Ambientali. Il progetto è stato ammesso a contributo e finanziato dalla Provincia di Salerno - Settore Ambiente - (Bando per la concessione di contributi economici relativi all'ambito omogeneo delle attività del Settore Ambiente).

CONTINUA A LEGGERE PER PRENDERE VISIONE DELLA RELAZIONE CONCLUSIVA

10^ Giornata Mondiale della Lentezza

Slow Reading è una buona abitudine per comprendere fino in fondo un testo ed immergersi nel mondo o nella vicenda che ci sta narrando lo scrittore, riflettendo sul messaggio che ci vuole trasmettere.

La lettura lenta ha il grande beneficio di farci prendere tempo per noi stessi durante la giornata e cambiare l’abitudine di lettura che ormai dilaga. Infatti tutti i giorni la maggior parte di noi sono davanti ad un computer e sono portati a leggere frettolosamente e superficialmente ogni testo, che appunto per questo risulta essere sempre più corto e meno articolato.

Slow Reading significa leggere volumi corposi, ribellandosi alla tendenza a pubblicare libri sempre più brevi e articoli sempre più corti su giornali o siti internet. L’elogio della lentezza ha senso anche e soprattutto per la mente «Se vuoi capire cosa dice veramente un testo, se vuoi interiorizzarlo, se vuoi sentire dentro di te la voce dello scrittore, devi leggerlo lentamente», afferma John Miedena, autore di Slow reading, il libro che ha contribuito a lanciare il movimento. «Non si può soccombere alla Twitterizzazione della letteratura, al "breve è bello" ad ogni costo». Tracy Seely, docente di letteratura alla San Francisco University, scrive un blog chiamato appunto "Slow reading", in cui offre suggerimenti e regole per riappropriarsi della lettura lenta.

Slow Reading significa letteralmente leggere lentamente. E’ un movimento informale e disorganizzato in ascesa soprattutto negli USA. Questo movimento esalta la lettura dei libri in maniera lenta, rilassata e senza distrazioni, soprattutto di tipo elettronico. E’ un modo anche per combattere lo stress, staccarsi da tutto ciò che ci circonda e rallentare i ritmi della nostra vita frenetica tra lavoro, social network, cellulare.
Leggere aiuta la mente, aiuta ad accrescere la nostra cultura e ci distacca da questo mondo così veloce nel quale viviamo, dove il tempo non è mai abbastanza. Dove si esalta il fatto che una persona sia operativa e impegnata continuamente. Alla fine si è costruita una società nella quale non c’è tempo per noi stessi e i nostri affetti. Dove non si riesce più a curare il proprio animo.

GIORNATA MONDIALE DELLA LENTEZZA

LUNGA GIORNATA DELLA LENTEZZA 2016 - ELENCO DELLE ADESIONI IN ORDINE DI CITTA'

Il momento migliore per piantare un albero è vent’anni fa. Il secondo momento migliore è adesso. (Confucio)

Il momento migliore per piantare un albero è vent’anni fa.  Il secondo momento migliore è adesso. (Confucio)

BATTIPAGLIA DICE NO

BATTIPAGLIA DICE NO

SODALIS CSV SALERNO

SODALIS CSV SALERNO

CSV NET

CSV NET

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

SEGUICI SU TWITTER

SEGUICI SU YOUTUBE

SEGUICI SU YOUTUBE
isea-onlus.png
009-5x1000-png.png
isea-onlus---contatti.png
002-logo-png.png

ISEA Onlus - Come passi il tuo tempo

o.png
isea-onlus---note-legali.png
isea-onlus---privacy-policy.png
062---faq.png