VALORIZZAZIONE DELLA NATURA E DELL'AMBIENTE

ISEA ONLUS ... VOLONTARI PER PASSIONE

Attività culturali

Un poeta profeta e i suoi parassiti

di Gian Maria Annovi

Nell'ottobre del 1922, mentre migliaia di fascisti marciano verso Roma, in pochi sospettano che sotto i loro piedi la terra abbia iniziato lentamente a muoversi, allontanandosi - come una scheggia d'isola alla deriva - dal resto dell'Europa, in un progressivo processo d'isolamento e inaridimento sociale e politico, culminato in vent'anni di dittatura e nel secondo conflitto mondiale. La storia è nota. Meno noto è che quello stesso mese, sul primo numero della rivista londinese Criterion, viene pubblicato un testo di poco più di quattrocento versi destinato a rivoluzionare, in ben altro modo, le sorti del panorama culturale europeo e a «indicare una direzione» - scriverà anni dopo Eugenio Montale - anche a molti poeti italiani: si tratta di La terra desolata di T. S. Eliot. Per Montale, che solo tre anni dopo pubblica Ossi di seppia, in tale momento storico proprio Eliot rappresenta, insieme a Valéry, «una presa di contatto con l'alta tradizione europea».

Consigli per vivere felice ...

 CONSIGLI PER VIVERE FELICE

 

MERAVIGLIATI DELLE PICCOLE COSE

VIVI CON LEGGEREZZA

AIUTA GLI ALTRI

FAI QUELLO IN CUI SEI BRAVO

LEGGI MOLTO

LIMITA LA TV

AMA IL TUO LAVORO

FAI MOVIMENTO

AFFRONTA LE TUE PAURE

CREDI IN TE STESSO

STAI VICINO ALLA FAMIGLIA E AGLI AMICI

LASCIATI GUIDARE DAL CUORE

Il progetto Life+ & la Green Economy sulla Costa Picentina

Si terrà venerdì 3 agosto 2012 alle h 19,00 presso l’Hotel Gea in Litoranea Magazzeno di Pontecagnano Faiano (SA) l’incontro di sensibilizzazione territoriale intitolato “Il progetto Life+ & la Green Economy” rientrante nell’ambito dell’attività di consapevolezza pubblica e disseminazione del progetto Life+ SUN EAGLE che sta riscuotendo interesse e consenso da parte di Enti, Istituti Scolastici, Associazioni, ecc. su tutto il territorio meridionale.

Il saluto e l’introduzione ai lavori è a cura dei Presidenti delle Associazioni “Costa PicentinaCiro De Sio e dell’Associazione “Il Ponte per il futuroAntonio Mastellone, seguirà l’intervento del Dott. Vincenzo Quagliano Amministratore della QS & Partners e Consulente A.N.C.I. CAMPANIA,

"I giorni della merla" al festival segreti d'autore

Sabato 28 luglio alle ore 21.30 a Serramezzana, nel Cilento, nell’ambito del festival “Segreti d’autore” diretto da Ruggero Cappuccio verrà presentato il film documentario “I giorni della merla” di Andrea D’Ambrosio e Carla del Mese, prodotto da Associazione Leonia, Provincia di Salerno, Legambiente Campania. Il film narra dell’esperienza degli orti urbani e della coltivazione biologica in città. Partendo dall’esperienza degli orti nel Parco Eco-archeologico di Pontecagnano, nati grazie a Legambiente,  il film pone l’accento sulla necessità di un ritorno alla terra, attraverso il confronto tra le varie esperienze degli orti di Pontecagnano, Eboli ed Agropoli e luoghi in cui invece si vive ancora di sussistenza come Valle dell’Angelo nel Cilento profondo. In concorso al festival Cinemambiente di Torino e al San Diego film festival in California il documentario ha girato numerosi festival. Il film seguirà al dibattito e alla presentazione degli “Orti della dieta mediterranea”, nuovo progetto di Legambiente. Interverranno: il Presidente del Parco Nazionale del Cilento,Vallo di Diano e Alburni Amilcare Troiano, il Presidente Legambiente Campania Michele Buonomo, il Presidente Coldiretti  Salerno Pietro Caggiano,  Valerio Calabrese per Guerrilla Gardening e Valentina Del Pizzo per Paestumanità.

Campania Burning film

Giovedì 26 luglio alle ore 21 nel chiostro del convento dei frati minori di Capaccio (Sa) si terrà la proiezione del film Campania Burning di Andrea D’Ambrosio e Maurizio Cartolano all’interno dell’iniziativa “Dal Mozambico alla Piana del Sele”. Seguirà un dibattito con Francesco Colizzi, consigliere nazionale Aifo (associazione italiana amici di raoul Follerau), Nicoletta Dentico, presidente osservatorio italiano sulla salute globale, Antonio Pecoraro, sceneggiatore del film e compositore, Andrea D’Ambrosio regista. Modera Anna Maria Pisano presidente Aifo.

La privatizzazione forzata dei servizi pubblici locali è incostituzionale

La privatizzazione forzata

dei servizi pubblici locali è incostituzionale

 

La Corte Costituzionale cancella le norme di Berlusconi e Monti

 

La Corte Costituzionale con sentenza 199/2012 ha dichiarato incostituzionale l’articolo 4 del decreto legge 138 del 13 Agosto 2011 (convertito nella Legge 148/2011) che aggirava il risultato dei referendum contro la privatizzazione dei servizi pubblici locali reintroducendo le norme abrogate (art. 23 bis del Decreto Ronchi).

La bocciatura non riguarda solo le leggi emanate dal morente Governo Berlusconi ma anche tutte le successive modifiche - peggiorative - del Governo Monti che avevano di fatto reso impossibile la gestione diretta delle società pubbliche e forzava la cessione a privati delle società in house e le società partecipate a capitale pubblico.

LASCIAMOLA SENZ'ACQUA, LA ZANZARA TIGRE

LASCIAMOLA SENZ'ACQUA, LA ZANZARA TIGRE

PROPOSTA REGOLAMENTO DEL VERDE URBANO

PROPOSTA REGOLAMENTO DEL VERDE URBANO

CARTA DEI PRINCIPI AMBIENTALI

CARTA DEI PRINCIPI AMBIENTALI

BIBLIOTECA A CIELO APERTO

BIBLIOTECA A CIELO APERTO

ALBERIAMO PONTECAGNANO

ALBERIAMO PONTECAGNANO

EVENTO ALBERIAMO PONTECAGNANO

EVENTO ALBERIAMO PONTECAGNANO

PROGETTO BAT BOX PER PONTECAGNANO

PROGETTO BAT BOX PER PONTECAGNANO

Il momento migliore per piantare un albero è vent’anni fa. Il secondo momento migliore è adesso. (Confucio)

Il momento migliore per piantare un albero è vent’anni fa.  Il secondo momento migliore è adesso. (Confucio)

CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI DI PONTECAGNANO FAIANO

CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI DI PONTECAGNANO FAIANO

RADIO PONTE RE-GENERATION

RADIO PONTE RE-GENERATION

SODALIS CSV SALERNO

SODALIS CSV SALERNO

CSV NET

CSV NET

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

SEGUICI SU TWITTER

SEGUICI SU YOUTUBE

SEGUICI SU YOUTUBE
isea-onlus.png
009-5x1000-png.png
isea-onlus---contatti.png
002-logo-png.png

ISEA Onlus - Come passi il tuo tempo

o.png
isea-onlus---note-legali.png
isea-onlus---privacy-policy.png
062---faq.png