VALORIZZAZIONE DELLA NATURA E DELL'AMBIENTE

ISEA ONLUS ... VOLONTARI PER PASSIONE

Attività culturali

14 ottobre. Giornata Nazionale del Camminare: cos'è e chi ci sarà...

Bologna, Reggio Emilia, Bari, Firenze, Foligno, Genova, Milano, Rieti e Torino: sono le prime città ad aver aderito alla Giornata Nazionale del Camminare organizzata da FederTrek che si terrà, per la prima volta, il prossimo 14 ottobre 

martedì 28 agosto 2012  

Bologna, Reggio Emilia, Bari, Firenze, Foligno, Genova, Milano, Rieti e Torino: sono le prime città ad aver aderito alla Giornata Nazionale del Camminare organizzata da FederTrek in collaborazione con la rivista TREKKING&Outdoor, che si terrà, per la prima volta, il prossimo 14 ottobre.

Dell'idea che sta al centro dell'iniziativa ne avevamo già parlato qui con Italo Clementi, Vice Presidente Nazionale di FederTrek. Camminare per le città è il modo migliore per conoscerle, viverle e riprendersele, oltre a rappresentare un'ottima opportunità per ripensare i nostri comportamenti abituali. In una vita scrivania-sedile-divano l'arrivo di una sana camminata ristoratrice durante il giorno può essere una piacevolissima rivoluzione. "Non ho tempo..." a volte purtroppo è vero. Molte altre è solo questione di punti di vista. E qualità della vita.

La Voce del Gallo - NUMERO ZERO - CASA CIRCONDARIALE DI PAVIA

Rallentare quando possiamo Correre quando dobbiamo

Da alcuni mesi stiamo lavorando nella Casa Circondariale di Pavia e Numero Zero, la voce del Gallo, il periodico della Casa è il frutto di questo lavoro. Si tratta di  un’idea collettiva voluta dall’Apolf di Pavia, dal Direttore, dal Comandante, dagli educatori, dalla solerzia di alcuni agenti e dal gruppo di lettura ad alta voce tenuto da Vivere con Lentezza.
E’ genericamente un periodico, in quanto non siamo in grado per ora di determinare con che frequenza usciremo. Il giornale, non giornalino, dà voce a quello che succede nel mondo del carcere, evitando le censure, ma cercando di far conoscere una realtà di cui spesso la gente preferisce non prendere coscienza. E’ un mondo complesso, che richiede attenzione, ma che può migliorare con tanta buona volontà.

CFP2012/2013 Sono aperte le iscrizioni

 AUDIZIONE 29 Settembre 2012 e iscrizioni al CFP 2012/13

SALERNO. Sono aperte le iscrizioni al Corso Professionale per attori e danzatori a cura di Altri Orizzonti, la piattaforma di arti contemporanee diretta da Anna Nisivoccia, Claudio Malangone e Antonello De Rosa. Anche quest’anno, ad accogliere i corsi sarà il centro sociale “Cantarella”, nel quartiere Pastena, nell’intento, perseguito da sempre, di accendere la proposta culturale nella zona periferica della città. Le lezioni avranno inizio il 15 Ottobre e si concluderanno il 30 Aprile 2013, con frequenzaIl corso è rivolto ad attori e a danzatori con un minimo di esperienza analitica del movimento che vogliono incontrarsi in uno spazio dove formarsi, studiando quotidianamente e seguendo un preciso programma di lavoro. giornaliera dal lunedì al giovedì per un complessivo di circa 650 ore totali di studio. Il corso è rivolto ad attori, cantanti, musicisti o danzatori con una discreta consapevolezza analitica del corpo il cui interesse sia rivolto alla ricerca contemporanea e alla commistione dei linguaggi. Tre i moduli previsti, ripartiti tra teatro, danza, ed un settore più esteso che riunisce teatro, musica e canto. A guidare gli allievi sarà una rinnovata classe di illustri nomi del settore tra cui: Claudio Paternò, Vahan Badalyan, Eugenio Sideri (per il teatro); Claudio Malangone, Vincenzo Capasso, Susan Kempster, Annalea Antolini, Susanne Linke (per la danza); Rocco Vertuccio e Mariapia Del Giorno (musica e canto). Sono inoltre previste mini - sessioni di programmazione alla realizzazione di eventi, curati dalla docente Maria Teresa Scarpa, nonché  degli incontri di illuminotecnica a cura del docente Francesco Ferrigno. Sabato 29 Settembre 2012 alle ore 9.00, presso l’Auditorium del Centro Sociale “Cantarella” di Salerno, si terrà l’audizione per l’assegnazione della gratuità dell’intero corso CFP 2012/2013. I candidati sosterranno una  prova di Danza ( lezione di danza contemporanea) e una di Recitazione ( 1 monologo a memoria max 1 minuto e mezzo in italiano e a scelta del candidato). I selezionati dovranno seguire obbligatoriamente tutti i corsi.

Un poeta profeta e i suoi parassiti

di Gian Maria Annovi

Nell'ottobre del 1922, mentre migliaia di fascisti marciano verso Roma, in pochi sospettano che sotto i loro piedi la terra abbia iniziato lentamente a muoversi, allontanandosi - come una scheggia d'isola alla deriva - dal resto dell'Europa, in un progressivo processo d'isolamento e inaridimento sociale e politico, culminato in vent'anni di dittatura e nel secondo conflitto mondiale. La storia è nota. Meno noto è che quello stesso mese, sul primo numero della rivista londinese Criterion, viene pubblicato un testo di poco più di quattrocento versi destinato a rivoluzionare, in ben altro modo, le sorti del panorama culturale europeo e a «indicare una direzione» - scriverà anni dopo Eugenio Montale - anche a molti poeti italiani: si tratta di La terra desolata di T. S. Eliot. Per Montale, che solo tre anni dopo pubblica Ossi di seppia, in tale momento storico proprio Eliot rappresenta, insieme a Valéry, «una presa di contatto con l'alta tradizione europea».

Consigli per vivere felice ...

 CONSIGLI PER VIVERE FELICE

 

MERAVIGLIATI DELLE PICCOLE COSE

VIVI CON LEGGEREZZA

AIUTA GLI ALTRI

FAI QUELLO IN CUI SEI BRAVO

LEGGI MOLTO

LIMITA LA TV

AMA IL TUO LAVORO

FAI MOVIMENTO

AFFRONTA LE TUE PAURE

CREDI IN TE STESSO

STAI VICINO ALLA FAMIGLIA E AGLI AMICI

LASCIATI GUIDARE DAL CUORE

Il progetto Life+ & la Green Economy sulla Costa Picentina

Si terrà venerdì 3 agosto 2012 alle h 19,00 presso l’Hotel Gea in Litoranea Magazzeno di Pontecagnano Faiano (SA) l’incontro di sensibilizzazione territoriale intitolato “Il progetto Life+ & la Green Economy” rientrante nell’ambito dell’attività di consapevolezza pubblica e disseminazione del progetto Life+ SUN EAGLE che sta riscuotendo interesse e consenso da parte di Enti, Istituti Scolastici, Associazioni, ecc. su tutto il territorio meridionale.

Il saluto e l’introduzione ai lavori è a cura dei Presidenti delle Associazioni “Costa PicentinaCiro De Sio e dell’Associazione “Il Ponte per il futuroAntonio Mastellone, seguirà l’intervento del Dott. Vincenzo Quagliano Amministratore della QS & Partners e Consulente A.N.C.I. CAMPANIA,

"I giorni della merla" al festival segreti d'autore

Sabato 28 luglio alle ore 21.30 a Serramezzana, nel Cilento, nell’ambito del festival “Segreti d’autore” diretto da Ruggero Cappuccio verrà presentato il film documentario “I giorni della merla” di Andrea D’Ambrosio e Carla del Mese, prodotto da Associazione Leonia, Provincia di Salerno, Legambiente Campania. Il film narra dell’esperienza degli orti urbani e della coltivazione biologica in città. Partendo dall’esperienza degli orti nel Parco Eco-archeologico di Pontecagnano, nati grazie a Legambiente,  il film pone l’accento sulla necessità di un ritorno alla terra, attraverso il confronto tra le varie esperienze degli orti di Pontecagnano, Eboli ed Agropoli e luoghi in cui invece si vive ancora di sussistenza come Valle dell’Angelo nel Cilento profondo. In concorso al festival Cinemambiente di Torino e al San Diego film festival in California il documentario ha girato numerosi festival. Il film seguirà al dibattito e alla presentazione degli “Orti della dieta mediterranea”, nuovo progetto di Legambiente. Interverranno: il Presidente del Parco Nazionale del Cilento,Vallo di Diano e Alburni Amilcare Troiano, il Presidente Legambiente Campania Michele Buonomo, il Presidente Coldiretti  Salerno Pietro Caggiano,  Valerio Calabrese per Guerrilla Gardening e Valentina Del Pizzo per Paestumanità.

Campania Burning film

Giovedì 26 luglio alle ore 21 nel chiostro del convento dei frati minori di Capaccio (Sa) si terrà la proiezione del film Campania Burning di Andrea D’Ambrosio e Maurizio Cartolano all’interno dell’iniziativa “Dal Mozambico alla Piana del Sele”. Seguirà un dibattito con Francesco Colizzi, consigliere nazionale Aifo (associazione italiana amici di raoul Follerau), Nicoletta Dentico, presidente osservatorio italiano sulla salute globale, Antonio Pecoraro, sceneggiatore del film e compositore, Andrea D’Ambrosio regista. Modera Anna Maria Pisano presidente Aifo.

La privatizzazione forzata dei servizi pubblici locali è incostituzionale

La privatizzazione forzata

dei servizi pubblici locali è incostituzionale

 

La Corte Costituzionale cancella le norme di Berlusconi e Monti

 

La Corte Costituzionale con sentenza 199/2012 ha dichiarato incostituzionale l’articolo 4 del decreto legge 138 del 13 Agosto 2011 (convertito nella Legge 148/2011) che aggirava il risultato dei referendum contro la privatizzazione dei servizi pubblici locali reintroducendo le norme abrogate (art. 23 bis del Decreto Ronchi).

La bocciatura non riguarda solo le leggi emanate dal morente Governo Berlusconi ma anche tutte le successive modifiche - peggiorative - del Governo Monti che avevano di fatto reso impossibile la gestione diretta delle società pubbliche e forzava la cessione a privati delle società in house e le società partecipate a capitale pubblico.

GHB: IL PRIMO AUTENTICO ANTIDEPRESSIVO

di Claude Rifat 

Il GHB è stato scoperto da un mio amico (il defunto dottor Henri Laborit) nel 1961 in Francia.

Il GHB è una molecola notevole perché può sopprimere ideazioni depressive e ansietà, a volte in meno di 30 minuti. Sembra anche essere immediatamente attivo sulle forme più gravi e resistenti ai trattamenti della depressione. A causa di tali notevoli proprietà scherzosamente veniva chiamato "Or Potable", che significa "oro potabile" in francese! In effetti, una molecola che può bloccare depressione, idee suicide, ansia, ecc, in modo così efficiente è prezioso come l'oro, perché può salvare la vita. Il GHB ha salvato la mia stesaa vita in molte situazioni in cui tutti gli altri antidepressivi avevano fallito. Per anni ho sofferto di episodi depressivi che non reagivano ai convenzionali "antidepressivi". Perché? Poiché, infatti, la maggior parte degli antidepressivi (un antidepressivo è anche denominato timoanalettico, ovvero una molecola che stimola umore) non sono realmente "antidepressivi" in se stessi ma timoanestetici. Un timoanestetico è una molecola che anestetizza le emozioni e che ottunde così i sentimenti. Per esempio, se si danno degli "antidepressivi" a due amanti, si noterà che i loro sentimenti d'amore verso l'un l'altro diventano anestetizzati, smussati. Chiaramente, una molecola che ottunde le emozioni gratificanti non è sicuramente un antidepressivo autentico, ma piuttosto una "xylocaina mentale" (la xylocaina è un anestetizzante). Un timoanestetico toglie una parte della tua personalità e ti rende un po' simile alle persone che soffrono di schizofrenia negativa. Al contrario, se si somministra gamma-idrossibutirrato ad una coppia di amanti si noterà che esso aumenterà i loro sentimenti d'amore, perché stimola la socialità.

continua a leggere 

SALVIAMO LA TERRA - PIANTIAMO UN ALBERO

SALVIAMO LA TERRA - PIANTIAMO UN ALBERO

Il momento migliore per piantare un albero è vent’anni fa. Il secondo momento migliore è adesso. (Confucio)

Il momento migliore per piantare un albero è vent’anni fa.  Il secondo momento migliore è adesso. (Confucio)

BATTIPAGLIA DICE NO

BATTIPAGLIA DICE NO

PREVENIRE I CAMBIAMENTI CLIMATICI

PREVENIRE I CAMBIAMENTI CLIMATICI

SODALIS CSV SALERNO

SODALIS CSV SALERNO

CSV NET

CSV NET

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

SEGUICI SU TWITTER

SEGUICI SU YOUTUBE

SEGUICI SU YOUTUBE
isea-onlus.png
089---spot.png
isea-onlus---contatti.png
091---5x1000-2020.png
002-logo-png.png

ISEA Onlus - Come passi il tuo tempo

o.png
isea-onlus---note-legali.png
isea-onlus---privacy-policy.png
062---faq.png